CRISTALLOTERAPIA

cristalloterapia

La cristalloterapia è un metodo che agevola la guarigione naturale che risale alla notte dei tempi. E' stato ritrovato un papiro Egiziano risalente al 1.600 a.C. La storia e le varie documentazioni, provano che le popolazioni di ogni terra utilizzavano pietre e cristalli per la guarigione, dagli Indiani d'America ai Maya, dagli Atzechi ai Toltechi, sino ad arrivare all'Australia e alle popolazioni Celtiche.
Un antichissimo filosofo Greco Teofrasto del 371 a.C. discendente di Aristotele, non solo documentò l'utilizzo delle pietre e cristalli, ma teorizzò che le pietre erano "maschio o femmina" in funzione del colore, questa teoria  entra perfettamente in risonanza con lo Yin (femminile) e Yang (maschile).
Intorno alla fine dell'800, John Hill che prese a cuore l'opera di Teofrasto, traducendola in inglese, teorizzò che le capacità terapeutiche delle pietre e cristalli, si dovessero ai mineralli metallici di cui in parte ne erano composte.
Nell'era moderna, agli arbori della "nuova era", ove la fisica quantistica sta galoppando, il mondo delle vibrazioni e frequenze hanno supporti scientifici ben radicati, si è appurato che le pietre svolgono un importantissimo lavoro sulle energie che popolano e interagiscono col corpo umano.
I cristalli e le pietre, sfociano in un'altra diramazione le "gemme", che si contraddistinguono per il loro aspetto più trasparente, lucente e colorato.
Le pietre e i cristalli non venivano utilizzati soltanto come "terapia", ma anche durante riti propiziatori o come oggetti ornamentali, come amuleti o portafortuna, col preciso intento di protezione nei confronti di chi li indossasse e/o che doveva affrontare situazioni importanti, anche pericolose, come la caccia o una battaglia. Venivano anche polverizzati per realizzare pozioni o intrugli guaritori da sommisistrare alla persona che stava male.

 

Oggi come oggi, la cristalloterapia viene utilizzata per moltissime funzioni, da quelle ornamentali per la persona come ciondoli, incastonati su anelli, collane e orecchini, con pietre, cristalli o gemme dalla lavorazione più sofisticata con ori, argenti e altri metalli pregiati, alla lavorazione più grezza, ove l'ingabbiatura avviene con fili di rame che l'artigiano avvolge loro intorno con le sue mani sapienti, anche per la casa come soprammobili, lampade e lampadari, vasi ecc... Si usano durante massaggi, si creano essenze, si usano per energizzare acqua, ambienti o l'olio da massaggio, si usano durante le terapie come agevolatori energetici dell'organismo umano sino ad arrivare ai piani sottili e spirituali o supportati da tecniche come il Reiki, si usano per i pendolini e in qualsiasi altra specializzazione l'essere umano ne trova il suo giusto utilizzo per il BenEssere.