Ho-oponopono e la Legge d’Attrazione

di 

 

Ho-oponopono va al di là della Legge di Attrazione. La affianca e allo stesso tempo la ingloba.

Ho-oponopono e la Legge di Attrazione sono punti diversi della stessa grande Verità, ma non sono esattamente la stessa cosa. Non c'è un prima o un dopo, non c'è una cosa più valida e una complementare. Bisogna cambiare la prospettiva da cui si osserva la questione.

Una è una Legge Universale, il secondo è un vero e proprio strumento di, chiamiamola, "elevazione spirituale".

La legge di Attrazione insegna che “attiri ciò su cui ti concentri” (o meglio ciò per cui ti emozioni). Però l’inghippo è che se non sei perfettamente allineato con i tuoi obiettivi, il processo di manifestazione si rivela piuttosto difficoltoso.

Ho-oponopono è una tecnologia per allinearci al nostro miglior sè e all’Universo fluendo sintonizzati in Amore e gratitudine.

In pratica Ho-oponopono e LOA sono complementari ma diversi.

Dicono la stessa cosa: “noi siamo i creatori della nostra realtà” ma la affrontano da prospettive differenti.

La questione va decisamente oltre la superficie della voglia istintiva di manifestare un milione di euro sopra il tavolo della cucina.

Se vogliamo raggiungere quella serenità spirituale che evidentemente, studiando questi argomenti, stiamo cercando di raggiungere, dobbiamo applicarci. Dobbiamo capire intimamente che finché non saremo allineati a noi stessi e ai nostri obiettivi a loro volta non saranno sullo stesso livello vibrazionale, lo stato di cui siamo alla ricerca sarà irraggiungibile in maniera definitiva e soddisfacente.

Ci vuole coraggio e applicazione e perseveranza, solo così ci riapproprieremo del potere che ci appartiene.

Bisogna volerlo veramente, profondamente e crederci ciecamente, cominciare ad usare gli strumenti adatti, le tecnologie che l'esperienza ci mette a disposizione per cercare dentro noi stessi, con lo studio di Sé, con la perseveranza, con la costanza, con la certezza di entrare in fusione consapevole con il nostro Io Superiore.

Qui stiamo parlando di crescita spirituale profonda e a questo livello le differenze tra Legge di Attrazione, Ho-oponopono, meditazione, visualizzazione creativa o altro pérdono senso di essere.

Sono tutti strumenti per arrivare a realizzare lo scopo per cui ci siamo incarnati: essere felici e manifestare il regno di Dio sulla terra!

Dato che non è possibile controllare tutto quello che abbiamo nell'inconscio e che agisce nella nostra realtà, la tecnologia Ho-oponopono ci permette di intervenire dando amore al nostro inconscio, accettando ciò che è, senza giudicarlo.

I pensieri “negativi” che abbiamo ogni giorno sono quelli che ci impediscono di essere emotivamente liberi.

Questi pensieri creano la nostra realtà. Non dimentichiamolo mai!

 

Scrivi commento

Commenti: 0