EFT per lo stress da PC

eft orgasmind.com

Il pc non collabora

il tuo capo ti soffia sul collo

i tuoi clienti sono insoddisfatti

e contemporaneamente tua moglie ti ricorda di passare a prendere il latte e i bambini a scuola!

Tutto ciò accade generalmente nella prima mezz’ ora della tua giornata lavorativa e possibilmente di lunedì mattina?

Certo, per una donna sarebbe acqua fresca! ;-)

Ma un uomo come può sopravvivere ad una giornata tanto stressante?

Niente paura c’è EFT!

 

Che cos’è EFT?

EFT (Emotional Freedom Technique) riequilibra stati emozionali ingestibili come rabbia, confusione, ansia, stress, concentrazione assente, memoria ecc…

E’ un arma di difesa eccezionale che ognuno può portare con se utilizzandola nei momenti di difficoltà, come ad esempio quando tua suocera decide di farti una sorpresa presentandosi a cena proprio nel giorno in cui avevi predisposto una serata tutta sesso, birra e rock'n'roll !

Questa tecnica è di una semplicità disarmante e contemporaneamente di potenza assoluta, picchiettando su alcuni punti chiave come per magia rimette tutte le cose al loro posto o quasi…i calzini devi ritirarteli da solo!

Come funziona?

Dopo aver stabilito l’intensità del problema su una scala da 1 a 10 con una serie di delicati picchiettii vai a stimolare alcuni dei principali punti meridiani verbalizzando o pensando al “problema” da risolvere. Nello specifico i punti sono 14 (vedi schema), uno di start up e gli altri di conferma.

Stabilisci la tua frase startup e alcune parole di promemoria esempio:

Hai un problema col PC e devi consegnare la tua presentazione entro le 9, i sintomi correlati potrebbero essere ansia, insicurezza, paura di non riuscire, salivazione azzerata, confusione, sudorazione a mille, tremore ecc..  e l’ intensità è pari a 8.

A questo punto picchiettando sul punto Karate darai lo start up con una frase del tipo:

  • ·         Anche se ho una fottutissima paura perché il pc si è impallato so di aver dato il massimo
  • ·         Anche se NON sono preparato ho fatto tutto quello che potevo e ho dato il massimo
  • ·         Anche se so già che questo appuntamento sarà un buco nell’ acqua perché sto usando un computer dell’ante guerra io mi sento una persona OK

(Questo è solo un esempio, tu applicherai le frasi più giuste alle tue esigenze e che meglio ti calzano nel rappresentare la tua indigenza.)

A questo punto si procede utilizzando alcune parole promemoria picchiettando sui punti meridiani (vedi tabella).

Fai un bel respiro profondo e fai un altro giro sostituendo le frasi negative con frasi positive.

 

punti meridiani eft

 

FRASI PROMEMORIA DEL PROBLEMA

FRASI POSITIVE

 

 

SOPRA LA TESTA: questo appuntamento

SOPRA LA TESTA: ho dato il massimo

SOPRACCIGLIA: che ansia

SOPRACCIGLIA: sono sereno

LATO DELL'OCCHIO: maledetto pc

LATO DELL'OCCHIO: il pc non funziona, non è colpa mia

SOTTO L'OCCHIO: mi tremano le gambe

SOTTO L'OCCHIO: mi permetto di essere tranquillo

SOTTO IL NASO: sudo come un cammello

SOTTO IL NASO: posso sentirmi rilassato

MENTO: sono senza saliva

MENTO: ho dato il massimo

CLAVICOLA: il pc si è impallato

CLAVICOLA: anche se non ho dato il massimo, ho dato il massimo che potevo dare

SOTTO L'ASCELLA: questa tensione

 

SOTTO L'ASCELLA: sono a posto e posso concedermi di essere sereno

SOTTO IL SENO: ho una fottutissima paura

SOTTO IL SENO: riesco ad affrontare la situazione

LATO POLLICE: sto tremando

LATO POLLICE: riesco a respirare con serenità

LATO INDICE: non riesco a parlare

 

LATO INDICE: parlo con fermezza e sicurezza perché posso farlo

LATO MEDIO: mi sento di merda

 

LATO MEDIO: mi sento tranquillo perché ho fatto il possibile

LATO MIGNOLO: ho paura

LATO MIGNOLO: sono in pace con me stesso

 

 

E’ importante che utilizzi termini che facciano parte della tua indole e che adotti abitualmente quando pensi tra te e te, sforzarti di essere educato sarebbe come prendersi in giro.

 

Fai un bel respiro profondo e rivaluta da 1 a 10 lo stato del tuo problema che sicuramente nel frattempo sarà diminuito di intensità. Se sei arrivato a 0 o a 2 o 3 vuole dire che in 5 minuti (tempo necessario per fare i due giri) hai risolto il tuo disagio se così non fosse fai ulteriori giri di tapping fino a che non avrai ottenuto uno stato d’ animo che ti permetta di affrontare la situazione con serenità.

Quando riassunto sopra è solo un esempio per poter migliorare lo stato di vita impegnativo e stressante al quale dobbiamo sottoporci ogni giorno. Un vero e proprio auto-aiuto che ci permette di mantenere la calma e affrontare con lucidità qualsiasi situazione.

Per imparare la tecnica e per risolvere problematiche profonde come paura di parlare il pubblico, rimozione di traumi, paure croniche, insicurezza, fobie, ansia, mal di testa, dolori in genere, dipendenze, prestazioni fisiche e tutto ciò che è legato alle sensazioni ed emozioni più profonde ti consiglio caldamente di rivolgerti ad un operatore preparato.

Sarà il miglior investimento della tua vita perché in poco tempo imparerai una tecnica che ti accompagnerà per tutta la vita come un amico sincero che ti salva nel momento del bisogno e tornerà molto utile non solo a te ma anche ai tuoi figli ai tuoi animali alle tue piante, perché EFT si può applicare a chiunque per qualsiasi problematica!

 

 

 

solotablet.it

Puoi leggere l' articolo anche QUI

Scrivi commento

Commenti: 0